Benvenuti sul nostro sito

Associazione Culturale di Ricerche Storiche Pico Cavalieri, Ferrara


L’Associazione Culturale di Ricerche Storiche Pico Cavalieri, Ferrara ha come scopo oltre alle attività culturali, basate soprattutto sulla ricerca storica finalizzate alla realizzazione ad all’allestimento di mostre fotografico-documentarie, la pubblicazione di volumi-catalogo ed alla programmazione di incontri e proiezioni, è tenuto in particolare rilievo il settore escursionistico iniziato nel settembre 1999 con la prima gita dell’Associazione sui campi di battaglia del Carso, sul monte Sei Busi.

Eventi e Notizie

  Sulle tracce della Grande Guerra, Novembre 2018

Mercoledì 14 novembre ore 21.00
"Case da the e case del soldato
nella Grande Guerra"
a cura di Silvia Succi.



La Casa della Patria Pico Cavalieri è il luogo della Memoria e del Ricordo di tutti.
Le serate sono ad ingresso libero e rivolte a tutta la cittadinanza.
  Mostra Pico Cavalieri, Biblioteca Ariostea

"Pico Deodato Cavalieri"
La sua città, le sue guerre
Mostra documentaria e fotografica
27 novembre 2018 / 2 febbraio 2019

  Convegno Storico Rovigo 1918





  Convegno Storico anno 1918 - Rovigo

Mercoledì 07 novembre ore 21.00
“La Grande Guerra tecnologica. Il carro armato” a cura di Gabriele Botti e Davide Baldin

La Casa della Patria Pico Cavalieri è il luogo della Memoria e del Ricordo di tutti.
Le serate sono ad ingresso libero e rivolte a tutta la cittadinanza.
  Sulle tracce della Grande Guerra, Novembre 2018

Mercoledì 07 novembre ore 21.00
“La Grande Guerra tecnologica. Il carro armato” a cura di Gabriele Botti e Davide Baldin
Mercoledì 14 novembre ore 21.00
Videoconferenza “Case da the e case del soldato nella Grande Guerra” a cura di Silvia Succi
Mercoledì 21 novembre ore 21.00
Spettacolo “L’anno della Vittoria” a cura dei Quattro della Pico
Mercoledì 28 novembre ore 21.00
Presentazione del libro “Pico Deodato Cavalieri. La sua città, le sue guerre” a cura di Donato Bragatto, Enrico Trevisani e Paolo Varriale
Mercoledì 05 dicembre ore 21.00
Presentazione del libro “Sulle Tracce della Grande Guerra. Saggi storici nel centenario del Primo Conflitto Mondiale” a cura di Donato Bragatto, Achille Maria Giachino e Enrico Trevisani
Martedì 27 novembre ore 17.00
Inaugurazione Mostra “Pico Deodato Cavalieri. La sua città, le sue guerre” a cura di Donato Bragatto, Enrico Trevisani e Paolo Varriale

  Grande Guerra: Comacchio, Celebrazioni 4 novembre

Mercoledì 24 Ottobre 2018, ore 21:00

Celebrazioni 4 Novembre
e Centenario Grande Guerra

  Grande Guerra: Torino, Sanità Militare

Giovedì 8 Novembre 2018, ore 18:00

Presentazione volume:
Sulle Tracce della Grande Guerra

  Mauthausen 1918


Mauthausen 1918, una tragedia dimenticata.

Martedì 23 Ottobre 2018, ore 17:00
Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara Corso Ercole I d’Este, 19
nell’ambito della celebrazioni del centenario della Grande Guerra presentazione della
mostra storico documentaria “Un alito appena, di vita, appena...” Prigionieri ferraresi ed italiani nell’inferno di Mauthausen
A cura di Gian Paolo Bertelli e di Antonella Guarnieri Mercoledì 24 Ottobre 2018, ore 21:00
Presso la Casa della Patria "Pico Cavalieri" presentazione videoconferenza "Mauthausen 1918, una tragedia dimenticata" a cura di Gian Paolo Bertelli

  1918-2018 il Centenario della Vittoria

1918-2018
il Centenario della Vittoria

Mercoledì 3 ottobre ore 21,00
presso la Casa della Patria “Pico Cavalieri”
l’Associazione Culturale di Ricerche storiche Pico Cavalieri presenterà la videoconferenza “L’anno della Vittoria: la Battaglia di Vittorio Veneto” a cura di Giorgio Cavicchi e Donato Bragatto.

nel rispetto del principio:
2014 – 2018 Ricordare la Grande Guerra
&lequo;Per diffondere, non disperdere e
rendere tangibile la memoria».

  “Casa della Patria” - RASSEGNA STAMPA Novembre 2018
usare il pulsante destro per aprire/scaricare il pdf
  Stele per i caduti

  Infine la Vita

  La Grande Guerra a Comacchio

  La Lapide Ritrovata
  Francesco Mascellani, ANMI

  Festa della Marina 09 Giugno 2018








Rievocazione Battaglia del Solstizio
Sabato 16 Giugno 2018, ore 19:00
Borgo Malanotte

  Festa della Marina 09 Giugno 2018

Festa della Marina Militare
Centenario della Grande Guerra, l'impresa di Premuda

  Uomini e Fortini

Conferenza - 6 Giugno 2018


[ vai alla galleria ]

  Duilio Merli: Racconto di un uomo

Conferenza - Spettacolo di Giacomo Bollini

  In memoria della Grande Guerra

In memoria della Grande Guerra: una pubblicazione e una mostra dedicata a Pico Cavalieri


Endas oggi I 2018 - Il periodico dell' Endas Emilia Romagna

  Conferenza Battaglia del Solstizio

Grande Guerra 1915-1918
LA BATTAGLIA DEL SOLSTIZIO
a cento anni dall’evento

Ferrara – 09 maggio 2018 - ore 21
Casa della Patria “Pico Cavalieri”
C.so Giovecca 165
a cura di: Ing. Giorgio Cavicchi, Dott. Donato Bragatto


[ vai alla galleria ]

  Presentazione del libro: Pietro Cervi di Giorgio Scanavini

presentazione del libro:
Pietro Cervi,
un uomo, un padre, un nonno, un bersagliere

di Giorgio Scanavini (ed. 2G)
18 aprile 2018 ore 21,00
presso la Casa della Patria Pico Cavalieri
corso della Giovecca 163 - FERRARA


[ vai alla galleria ]

  Programmi Pico Cavalieri 2018
fare click sulla immagine per aprire/scaricare il programma

  Donne in Guerra: Nuovi ruoli e nuovi orrizonti

9 marzo 2018 ore 21,00
Biblioteca Civica di Crespino
Via Trieste, 33

  Ricordo di un Esodo, 2018

  Il campo di prigionia di Somorja

La "Pico Cavalieri" ha condotto una ricerca sui soldati ferraresi internati e deceduti nel campo di prigionia di Somorja, situato durante il primo conflitto mondiale in Ungheria, allora facente parte dell'impero austro-ungarico.
Oggi la cittadina è rinominata Samorin, e con la ridefinizione dei confini, è ubicata in Slovacchia. I soldati italiani caduti prigionieri durante la Grande Guerra furono 600.000 e circa 100.000 morirono durante la detenzione. Il campo di concentramento per prigionieri di guerra di Somorja era tristemente noto per la durezza delle condizioni di detenzione. Il quel campo trovarono la morte 1992 soldati italiani che ora riposano nel cimitero di Samorin, ricordati da un monumento funebre. Tra questi sono presenti 25 ferraresi, più uno del quale è incerta l'effettiva attribuzione alla provincia di Ferrara. Quasi tutti risultano nominati nell'albo d'oro dei caduti italiani della prima guerra mondiale, ma alla dizione "morto in prigionia" rimane sconosciuto il luogo di sepoltura. E' quindi presumibile che molte famiglie non abbiano più potuto avere notizie del proprio congiunto, ufficialmente disperso in guerra.

Tramite la ricerca di notizie su uno di questi soldati, Luigi Buzzi nato a Ravalle (Fe) l'11 Sett. 1884 e deceduto a Somorya il 24 Genn. 1918, si è potuto ricostruire l'elenco dei cittadini nativi della provincia di Ferrara deceduti e sepolti in quel luogo.

Domenica 21 Gennaio 2018

alle ore 11,30 nella chiesa di s. Giovanni Evangelista

(quart. Quacchio, via Briosi 61), verrà celebrata una S. Messa per ricordare il sold. Luigi Buzzi, i 1992 soldati italiani sepolti a Samorin ed idealmente tutti i prigionieri della Grande Guerra che non hanno più fatto ritorno a casa.

Comunicazioni

Programma Iniziative Culturali 2017
Programma_iniziative_culturali_Pico_2017
Programma Escursioni Storiche 2017
Programma_escursionismo_storico_Pico_2017